Frutta e verdura di stagione: le novità del mese di ottobre

Frutta e verdura di stagione

Tutte le novità di ottobre per un frigo ricco di prodotti stagionali.

Torna il nostro calendario di stagione aggiornato con la frutta e verdura del mese di ottobre! Le novità stagionali rispetto al mese di settembre sono sempre gustose, ricche di nutrienti e proprietà per il benessere della persona.

Ottobre con la sua aria fresca e malinconica profuma già di castagne arrosto, melograni rossi, zucche dalle forme più strane, barbabietole rosse dolcissime e cachi profumati.

Vediamo le particolarità di questi prodotti della terra da aggiungere nella vostra lista della spesa:

  • Castagne:

Meraviglioso frutto “ottobrino” che spesso è difficile trovare ed ha attraversato annate difficili ma che ci regala sempre un grande piacere quando lo troviamo fresco di stagione.

Ricche di Vitamine, sopratutto di Vitamine C, B1, B2 e PP, hanno un’elevata quantità di amidi e sono un’ottima fonte di grassi buoni e proteine. Ideali in cucina per i mille utilizzi: in farina, fresche o bollite ma diciamocela tutta… se le castagne entrano in casa nostra finiscono direttamente arrostite. Sbagliamo?

  • Melograno:

Frutto stupendo anche alla vista con le sue meravigliose pepite rosse luminose. La spremuta di melograno oltre ad essere andata molto di moda negli ultimi anni è effettivamente un ottimo modo per assumere il succo di questo frutto che altrimenti potrebbe risultare scomodo da mangiare, sopratutto per i più “pigrotti” di noi. È un frutto con un buon apporto zuccherino ma può essere mangiato anche dai diabetici, è ricco di antiossidanti e favorisce l’idratazione corporea. Un toccasana!

  • Zucca:

Infinite le forme, dimensioni, colori, varietà ed anche i sapori. Dopo la nostra recente scoperta che la zucca può essere mangiata anche con la buccia non ne scartiamo più neanche un pezzettino. Incredibile frutto della terra dal sapore dolce, mangiato con la buccia ricorda quasi il sapore di una castagna. È ricca di vitamine, antiossidanti ed è amica della tua pelle!

  • Funghi:

La stagione dei funghi è piena di fascino per la tradizione secolare in Italia della loro raccolta.
Non solo funghi Porcini, Ovoli o Champignon; ogni varietà di fungo commestibile è ricca di nutrienti e fonte di minerali e potassio. Contengono Vitamine del gruppo B, per questo sono perfetti da integrare in diete vegane o a basso contenuto di carne. Vogliamo parlare poi del profumo in cucina? Una goduria.

  • Barbabietole:

Forse l’ortaggio più studiato a scuola nelle lezioni di geografia, la barbabietola. Dal meraviglioso colore rosso acceso e ricca di Vitamina C interviene contro la stanchezza e riequilibra l’appetito. Ortaggio estremamente versatile in cucina, può essere utilizzato nelle preparazioni dolci e salate senza distinzioni. Lo volete un consiglio? Provate a riutilizzare l’acqua di cottura della barbabietola per fare un brodo di verdure; un sapore incredibile tendente al dolciastro che bilancia la sapidità degli altri ingredienti utilizzati nella preparazione nel brodo.

Altri articoli dal Blog Pipolà